Skip to main content

LinkedIn pubblica una nuova guida per aiutare professionisti ed agenzie digital a migliorare le performance delle campagne di lead generation.

LinkedIn ha pubblicato una nuova guida per i marketer online sulla piattaforma, che include una serie di indicazioni utili e approfondimenti basati sui dati, che, in molti casi, si applicano non solo alle campagne di lead generation, e potrebbero aiutare altre aziende ad avere un miglior approccio a LinkedIn.

DAI UN BOOST ALLE CAMPAGNE DI LEAD GENERATION

È possibile scaricare la guida di 19 pagine “How Technology Marketers Drive Leads on LinkedIn” ma, in questo articolo, daremo uno sguardo ad alcuni dei punti salienti.

Prima di tutto, LinkedIn condivide una panoramica dei passi chiave nel processo di pianificazione della campagna.

Come potete vedere, la check list fornisce una panoramica essenziale di tutti gli elementi chiave e le considerazioni per aiutare a massimizzare le campagne di lead generation su LinkedIn.

La guida include anche consigli più approfonditi per ogni passo, e note su come prepararsi, utilizzando i vari strumenti LinkedIn a vostra disposizione.

Ci sono in realtà alcuni consigli molto utili su questi passaggi, e su come funziona il sistema di LinkedIn – e come può essere sfruttato per campagne di lead generation.

È interessante notare che LinkedIn ha anche incluso i dati di riferimento delle campagne di lead generation, basati su precedenti campagne online, per dare un’idea dei tipi di risultati che potete aspettarvi.

Naturalmente, bisogna considerare un alto tasso di variabilità in queste percentuali di coinvolgimento, ma è interessante che LinkedIn abbia fornito questo livello di approfondimento, che dà la possibilità di confrontare le prestazioni della vostra campagna con benchmark che arrivano direttamente da Linkedin.

Si tratta di una guida preziosa, con alcuni elementi davvero interessanti, che può fornire una migliore e più chiara comprensione di come funzionano gli annunci LinkedIn, e come si può attingere ad ogni elemento per migliorare le prestazioni.

Davide Ambrami

Co-founder | Marketing, Digital & Social

Lascia un commento