Skip to main content

Meta ha annunciato il lancio dei Facebook Reel per i creator di tutto il mondo, in più di 150 paesi, per far crescere le loro comunità.

Guarda il video e scopri come creare i Reel su Facebook
👇

Come scrivevamo ad Ottobre in questo articolo, l’arrivo del Facebook Reel per tutti sarebbe stata solo questione di tempo dopo i test effettuati in USA.
Per aiutare i creator a guadagnare da Facebook Reel, Meta sta espandendo i test degli annunci in sovrimpressione, a partire da banner e adesivi.
Le nuove caratteristiche di Facebook Reel includono Remix, la condivisione su Facebook Stories e altro ancora. Oggi Facebook Reel è disponibile per iOS e Android a più di 150 paesi in tutto il mondo.

Facebook Reel: il formato di contenuti in più rapida crescita

Guardare video occupa la metà del tempo speso su Facebook e Instagram, e i Reel sono di gran lunga il formato di contenuti in più rapida crescita. Meta si sta concentrando nel rendere i Reels il modo migliore per i creator di farsi scoprire, connettersi con il loro pubblico e guadagnare in maniera divertente per le persone.

Dal lancio negli Stati Uniti nello scorso Ottobre, si sono visti creator come Kurt Tocci (e il suo gatto, Zeus) condividere sketch comici originali, l’autrice e scrittrice di Bulletin Andrea Gibson offrire una lettura delle loro poesie pubblicate, la coppia nigeriana-americana Ling e Lamb provare nuovi cibi e la ballerina e creatrice Niana Guerrero fare balli di tendenza, come la #ZooChallenge.

Come funziona Facebook Reel

Per ora la funzione è disponibile per tutti i profili personali e per qualche profilo business. Ecco come funziona Facebook Reel:

  • Apri l’app da iOS o Android
  • Nel feed, di fianco alla sezione stories, troverai Reel
  • Clicca sulla sezione Reel e poi su Crea Reel
  • Scegli la durata del video
  • Registra o carica un video
  • Hai a disposizione Audio, Effetti, Timer, Green Screen che puoi utilizzare subito oppure dopo la registrazione o il caricamento del Reel
  • Una volta finalizzato, vai Avanti, scrivi una Descrizione e pubblica il tuo Reel

Monetizzare con i Facebook Reel

Con lei, arriveranno anche le sue modalità di monetizzazione, già esistenti negli Stati Uniti dallo scorso autunno: quella principale è Reels Play, una funzionalità che paga i produttori di contenuti in base alle performance dei loro Reel. Un’altra opzione preannunciata da Meta è la possibilità di monetizzazione diretta per Facebook Reels in revenue share provenienti da inserzioni pubblicitarie e dal supporto dei fan.

Altre funzioni di editing

Oltre alle caratteristiche annunciate l’anno scorso, i creator di tutto il mondo saranno in grado di accedere a:

  • Remix: Crea il tuo reel accanto a un reel esistente e condiviso pubblicamente su Facebook. Quando crei un Remix, puoi creare un reel che include tutto o parte del reel di un altro creator.
  • Reel di 60 secondi: Realizza bobine della durata massima di 60 secondi.
  • Bozze: Presto sarai in grado di creare un reel e scegliere “Salva come bozza” sotto il pulsante Salva.
  • Video Clipping: Nei prossimi mesi, stiamo pianificando il lancio di strumenti di ritaglio video che renderanno più facile per i creator che pubblicano video dal vivo o di lunga durata e registrati testare diversi formati.

Creare e scoprire Reel in nuovi posti

Nelle prossime settimane, verranno introdotti altri aggiornamenti per rendere più facile la creazione e la scoperta dei Facebook Rell come la possibilità di pubblicare i reel nelle Stories, su Watch e molto visibili nel feed.

Davide Ambrami

Co-founder | Marketing, Digital & Social

Lascia un commento