Skip to main content

Instagram testa l’abbonamento per i contenuti degli influencer più popolari. Da 99 centesimi a 99,99 dollari al mese per contenuti esclusivi dai profili più seguiti.

La piattaforma lancia gli abbonamenti Instagram con contenuti esclusivi: si inizia negli Usa con un numero ristretto di creator.
I creator avranno presto la possibilità di creare degli abbonamenti mensili a cui i propri follower potranno iscriversi per avere accesso a contenuti esclusivi. Ad annunciare l’inizio dei test il CEO di Instagram, Adam Mosseri attraverso un video pubblicato su Twitter:

Per ora l’opzione per i creator è ancora in fase di test per un numero ristretto di utenti degli Stati Uniti. Ad essere testata è la funzione che permetterà agli utenti di abbonarsi a Instagram per accedere a materiali esclusivi.

ABBONAMENTI INSTAGRAM: PER QUALI TIPOLOGIE DI CONTENUTI

Gli abbonamenti Instagram che i creator possono attivare e gli utenti possono acquistare sono 3, in base alla tipologia di contenuto:

  • Abbonamento Instagram Live: i creator potranno creare live visibili solo dagli abbonati.
  • Abbonamento Instagram Stories: i creator potranno creare Storie che saranno visibili solo agli abbonati.
  • Abbonamento Instagram Badges: gli utenti che si abbonano riceveranno un badge che comparirà accanto al loro nome e sarà visibile sia nei commenti che nei DM (messaggi in direct). In questo modo il creator saprà che quell’utente specifico è abbonato e sostiene il suo lavoro.

L’idea della piattaforma non è premiare le personalità famose o già ricche, ma dare un supporto ai micro influencer, che hanno meno follower ma sono riusciti a creare una community di follower affezionati, pronti a supportare anche economicamente i propri influencer.

Davide Ambrami

Co-founder | Marketing, Digital & Social

Lascia un commento